Noleggio a lungo termine

Funzione “non disturbare alla guida”

funzione-non-disturbare-alla-guida

A tutti è capitato di prendere in mano il telefono finché si era alla guida anche se sappiamo benissimo quanto possa essere pericoloso per noi e per gli altri.

Per questo, Apple ha scelto di implementare su iPhone una modalità dedicata, “Non disturbare alla guida”, funzione che sollecita gli utenti a prestare maggior attenzione alla strada e alla guida in generale, silenziando le notifiche non strettamente necessarie.

Come funziona?

Rileva quando l’utente si trova alla guida, e di conseguenza limita le distrazioni.

Con non disturbare alla guida l’audio delle notifiche, limitate di numero, è disattivato e le chiamate in entrata non sono consentite, se non dai contatti impostati come “Preferiti”, o se una persona chiama due volte di seguito. Il discorso cambia nel caso in cui lo smartphone sia collegato ad Apple CarPlay, a un sistema di infotainment, o a un accessorio esterno che funziona da vivavoce.

Come attivarla?

la modalità non disturbare alla guida di iPhone si può attivare in vari modi.

Qualora non fosse ancora stata impostata, se l’iPhone rileva una situazione tipo, chiederà all’utente di farlo con una notifica, altrimenti è possibile gestire il tutto manualmente, direttamente dalle impostazioni, nella sezione “Non disturbare”. Qui dopo aver toccato su “Attiva”, il sistema invita a selezionare in quali situazioni si desidera che la funzione venga abilitata.

Con “Automaticamente”, la modalità viene attivata quando l’iPhone rileva che l’utente potrebbe essere alla guida, “Manualmente”, quando abilitata di persona in centro di controllo, mentre “Quando connesso al Bluetooth” e “Attiva con CarPlay” nel momento in cui si connette lo smartphone al sistema multimediale dell’auto. In ogni caso, quando si viaggia come passeggero, o in caso di necessità, non manca l’opzione per disattivare il tutto cliccando su “Non sto guidando”.

 

Hai un telefono ma non hai un’auto? Cerca tra le nostre proposte 😉

0 Comments
Condividi

Risposta al tuo commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito ci assicuriamo che tu ne sia felice. Ok